domenica, Dicembre 4, 2022
HomeEventiVilla Rufolo, il gioiello di Ravello, gratis per tutti i Campani

Villa Rufolo, il gioiello di Ravello, gratis per tutti i Campani

Di Nicola Avolio – Per la prima volta, a partire da oggi, Villa Rufolo, gioiello architettonico di Ravello (SA),  sarà visitabile gratuitamente da tutti i cittadini  della Campania secondo un calendario suddiviso per provincia.

L’iniziativa ha lo scopo di far conoscere il monumento principe di Ravello ai conterranei, conquistarli alle bellezze di questa terra, incentivare il “brand Campania”. Obiettivi condivisi sia da Secondo Amalfitano, Direttore della fondazione ed ex sindaco di Ravello  sia da Mauro Felicori,  ex direttore della Reggia di Caserta e ora commissario a Villa Rufolo.

Appartenente in origine alla potente e ricca famiglia dei Rufolo che eccelleva nei commerci, Villa Rufolo è un edificio del centro storico il cui impianto iniziale risale al XIII secolo.  In seguito passò  ad altri proprietari quali i Confalone, i Muscettola ed i d’Affitto e, intorno alla metà dell’800 fu venduta allo scozzese Francis Neville Reid che ne curò un restauro generale, attribuendole l’odierna ambientazione. Il Lord scozzese, esperto d’arte e botanica, conferì alla Villa un aspetto in linea con le tradizioni europee e quelle tipiche di fine Ottocento, rendendola un capolavoro architettonico che presto divenne sede di un grande fervore culturale.

Qui, per fare un esempio, il celebre musicista Richard Wagner  immaginò il giardino di Klingsor nel secondo atto del Parsifal e, per questo motivo, ogni anno il giardino inferiore di Villa Rufolo ospita, con successo di pubblico, i Concerti Wagneriani.

Per usufruire dell’ingresso omaggio sarà sufficiente presentarsi alla biglietteria di Villa Rufolo esibendo un documento valido che attesti la residenza o la nascita nella provincia di turno, secondo il seguente calendario:

  • da lunedì 11 a domenica 17 marzo ingresso gratuito per tutti i nati o i residenti in provincia di Salerno;
  • da lunedì 18 a domenica 24 marzo ingresso gratuito per tutti i nati o i residenti in provincia di Avellino, Benevento e Caserta;
  • da lunedì 25 a domenica 31 marzo ingresso gratuito per tutti i nati o i residenti in provincia di Napoli;
RELATED ARTICLES

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Most Popular

Recent Comments