domenica, Dicembre 4, 2022
HomeEventiNoisy Naples Fest: il festival estivo dell'Arena Flegrea

Noisy Naples Fest: il festival estivo dell’Arena Flegrea

Al via la quarta edizione del Noisy Naples Fest all’Arena Flegrea di Napoli: da maggio a luglio numerosi saranno gli artisti a calcare il palco della più grande arena all’aperto del sud Italia.
Di seguito vi proponiamo tutti gli imperdibili appuntamenti della stagione estiva.

A dare inizio alle danze il 19 maggio – è proprio il caso di dirlo – sarà Roberto Bolle con lo spettacolo conclusivo del suo OnDance. Al prezzo simbolico di 5 euro, l’Étoile porterà per la prima volta a Napoli il suo spettacolo dove si esibirà insieme a colleghi e amici del mondo dello spettacolo (sono già confermate le presenze di Andrea Bocelli, Serena Rossi e Stefano Bollani). L’incasso sarà interamente devoluto in beneficenza al centro di Forcella titolato ad Annalisa Durante, giovane vittima della camorra.

Il Noisy Fest continuerà con l’appuntamento del 31 maggio con Noa e la sua band con Solis String Quartet come special guest. Noa presenterà il singolo “Letters to Bach from Napoli” dal quale il concerto prende anche il nome. Il costo dei biglietti va da un minimo di €28,75 a €40,25 e sono acquistabili qui.

Sabato 8 giugno è la volta di “Musicanti”, il musical con le canzoni di Pino Daniele che, dopo aver conquistato tutta Italia, ritorna a casa. Gli attori Noemi Smorra, Alessandro D’Auria, Maria Letizia Gorga, Simona Capozzi, Pietro Pignatelli, Enzo Garramone, Francesco Viglietti, Leandro Amato e Ciro Capano saranno accompagnati da una band d’eccezione, composta dagli amici di Pino. I biglietti sono acquistabili qui (da €30 a €65).

Tripletta di date per Gigi D’Alessio e Nino D’Angelo dal 21 al 23 giugno. Lo spettacolo “Figli di un Re Minore” vedrà per la prima volta insieme sul palco due dei più amati cantanti della scena partenopea in tre appuntamenti che non avranno repliche in Italia. I biglietti vanno da un prezzo minimo di €29 ad un massimo di €70.

Martedì 9 luglio l’Arena diventa internazionale: gli Skunk Anansie festeggeranno anche a Napoli i loro 25 anni di attività. Il concerto celebrativo della band formata da Skin, Ace, Cass Lewis e Mark Richardson ripercorrerà la carriera della rock band con i brani che li hanno resi famosi e anticipazioni del prossimo album, ancora in lavorazione. I biglietti possono essere acquistati qui e vanno dai €25 ai €52.

Giovedì 11 luglio toccherà a Renzo Arbore e la sua Orchestra Italiana. Dopo aver portato la musica napoletana in giro per il mondo dalla Cina al Canada, Arbore ritorna nella città che lo ha culturalmente adottato con uno spettacolo che coniuga alla perfezione il vecchio e il nuovo sound di Napoli. I biglietti sono disponibili qui (da €28 a €65).

È doppio il concerto del 17 luglio: Kamasi Washington e il suo talento jazz si alternerà col maestro Enzo Avitabile sul palco, per poi terminare con un’unica jam session finale. E si tratta di un evento davvero unico, perché il doppio concerto non avrà repliche. I prezzi dei biglietti partono da €23 per un massimo di €50.

Il 18 luglio una delle più interessanti e importanti band del panorama musicale italiano: i Subsonica.
La band fa tappa a Napoli nel corso di un tour europeo dove, oltre ai loro pezzi storici, hanno presentato live il loro ultimo album “8”. I biglietti sono in vendita qui (da €23 a 28,50).

Mercoledì 24 luglio è la volta dell’Afro-Cuban All Stars in esclusiva per il sud Italia. La band inonderà il pubblico con il suo ritmo cubano magistralmente diretto dal maestro Juan de Marcos Gonzales, uno dei più famosi produttori di musica cubana. I biglietti hanno un costo minimo di €15 per arrivare ad un massimo di €28,75.

Salmo arriverà sul palco dell’Arena Flegrea il 26 luglio e ritorna a Napoli per presentare live il suo ultimo album “Playlist”. Il concerto sarà sicuramente un grande spettacolo e siamo certi che i fan si sono già accaparrati i biglietti, ma per chi non lo avesse ancora fatto è possibile trovarli qui (da €34,50 a €50).

Si cambia totalmente genere sabato 27 luglio con Ludovico Einaudi, l’artista classico più ascoltato in streaming degli ultimi anni. A Napoli presenterà dal vivo la sua ultima fatica “Seven Days Walking”, un lavoro che abbraccia diversi stili: dal pop alla musica classica, passando per il jazz. I biglietti partono da €40 e hanno un costo massimo di €80,50 e possono essere acquistati qui.

A concludere il Noisy Naples Fest il 28 luglio sarà Ghemon, uno dei più particolari esponenti della scena hip hop italiana, che ha saputo crearsi nel corso del suo viaggio attraverso la musica uno stile inimitabile. Dopo la partecipazione al Festival di Sanremo lo scorso febbraio e la più recente esibizione al Concertone del Primo maggio, Ghemon si esibirà insieme alla sua band. I biglietti partono da €15 per un massimo di 20.

L’Arena Flegrea si trova in via John Fitzgerald Kennedy 54, Napoli. Per info è possibile visitare i siti www.arenaflegrea.com o www.noisynaplesfest.com o contattare il numero +39 0815628040.

Articolo precedente
Articolo successivo
RELATED ARTICLES

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Most Popular

Recent Comments