close
AmbienteCulturaEventi

Non solo maschere, al Rione Sanità sfila il Carnevale Sociale 2020

Anche quest’anno il Rione Sanità prenderà parte al Carnevale Sociale, organizzato da Rete Educativa Rione Sanità

Maschere, persone in costume, bambini e bande che suonano musica sfilando per le strade della città; può sembrare una normale celebrazione del Carnevale, eppure nel Rione Sanità questo termine e questa sfilata assumono un significato più profondo, più sociale.

Anche quest’anno infatti, al Rione Sanità è andato in scena il Carnevale Sociale, arrivato alla sua XI edizione. Il Carnevale Sociale è un momento di aggregazione, condivisione, socializzazione e riflessione. L’edizione del 2020, tenutasi il 21 Febbraio, è partita da Piazza Sanità; da qui i partecipanti hanno sfilato fino a Piazza Cavour.

E si, anche questo è un Carnevale dove si mangiano chiacchiere e dove ogni scherzo vale ma è anche un giorno dal forte significato simbolico, i cui temi sono tutt’altro che uno scherzo, nonostante l’attrazione e il divertimento della ricorrenza restino inalterati. Entrambe le piazze sono infatti simbolo del degrado urbano e la sfilata vuole porre l’accento su questo problema, nella speranza di poter sensibilizzare i cittadini sull’argomento e riqualificare l’area, possibilmente creando apposite aree ricreative.

Carnevale Sociale 2020 e Luoghi Comuni

La Rete Educativa Rione Sanità annuncia la sua difficile sfida lanciata con questo Carnevale e che cittadini e amministrazioni devono cogliere:

La scelto dello slargo riflette la preoccupazione di noi tutti e noi tutte per lo stato in cui versa la piazza [Piazza Cavour, ndr], pessimo non solo da un punto di vista del degrado urbano e del verde, ma anche per problemi più generali di vivibilità. Questo ci costringe ad intervenire con azioni educative di partecipazione che tendono a coinvolgere bambini e adulti per porre all’attenzione degli amministratori ipotesi di recupero urbano dell’area, di implementazioni di spazi ricreativi, di creazione di presidi fissi sociali e culturali.

La riflessione circa il degrado, in particolare, di Piazza Cavour, è perfettamente in linea con il tema centrale del Carnevale Sociale 2020: “Luoghi comuni: al di là di ogni luogo comune – Bellezza, Cura e Comunità.”  L’attenzione dell’intero evento si è focalizzata sui quattro elementi: Acqua, Aria, Fuoco e Terra. L’iniziativa ha previsto inoltre l’attivazione di laboratori nelle scuole e nei centri Territoriali, animazione per le strade e concorsi per ragazzi. I partecipanti hanno passato settimane a predisporre, preparare e ad attrezzare i luoghi per l’evento. All’iniziativa, oltre che ai cittadini, hanno preso parte appunto numerose scuole e centri territoriali.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola news per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

 

Tags : LuoghiComunipiazzacavourRione Sanità

Leave a Response