close
Cronaca

Coronavirus, la curia di Napoli dispensa dal segno della pace

La curia di Napoli è consapevole della necessità di una piena collaborazione con le autorità dello Stato per l’emergenza coronavirus. Così, per contenere il rischio epidemico, arrivano indicazioni precauzionali da osservare durante le solennità. La curia interviene alla luce del fatto che si susseguono da parte dei fedeli richieste relative a linee comuni da adottare nelle comunità ecclesiali.

Nelle indicazioni diffuse, si leggono i suggerimenti già pubblicati dal Ministero della Salute circa le norme igieniche da adottare nei luoghi chiusi e affollati. “Sarebbe opportuno nelle celebrazioni astenersi dallo scambiarsi il segno della pace, e distribuire la comunione eucaristica sulla mano, secondo le norme liturgiche vigenti”. Inoltre, sottolinea la curia, “è altresì opportuno assumere comportamenti rispettosi delle norme di igiene negli oratori, nelle mense, nei centri Caritas, nelle aule catechistiche e nelle assemblee parrocchiali”. La nota della curia conclude di affidarsi come sempre “alla protezione e all’intercessione della Beata Vergine Maria”.

_

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook de La Bussola News per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

Tags : Coronaviruscurianapoli

Leave a Response