close
Cronaca

Ascierto: “Prevedibile una nuova ondata”

ascierto

Per il vaccino occorrerà ancora molto tempo, per cui il professore si appella al buon senso comune.

Il professore Ascierto, direttore dell’unità melanoma, immunoterapia oncologica e terapie innovative dell’istituto nazionale tumori, espone la possibilità di una nuova ondata. Quello che preoccupa l’esperto infatti non è la quantità dei nuovi contagi, ma l’assenza di “pause” fra la prima ondata e la seconda.

Saremmo dovuti arrivare ai primi di settembre con un contagio prossimo allo zero per consentire alla scuola di ripartire in sicurezza. Per quanto riguarda i vaccini, ci sono sperimentazioni per tutto il mondo e alcune aziende sono a un buon punto, ma le tempistiche sono lunghe, non ci sarà alcun vaccino prima di gennaio 2021. 

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook de La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram Twitter!

Tags : #CovidCampaniaAsciertocorona virusCoronavirusCoronavirus in CampaniaCovid-19paolo ascierto
Noemi Misurelli

The author Noemi Misurelli

Preferisco esprimermi con le immagini, ma quando arriva l’argomento giusto, scrivo qui!

Leave a Response