close
Ambiente

A Napoli il primo cimitero islamico

Dopo un’attesa di 15 anni, il progetto vedrà la luce in tempi brevi

Dopo anni di difficoltà e compromessi, finalmente anche a Napoli ci sarà un cimitero islamico. Lo annuncia il vicesindaco Enrico Panini, delegato alle questioni riguardanti i cimiteri della città. Il cimitero sorgerà in un’area di via Santa Maria del Pianto, grazie ad un accordo trovato con l’amministratrice unica di Asia, Maria De Marco.
Di un cimitero islamico a Napoli si parlava già da circa 15 anni, e nel 2018 sembrava quasi cosa fatta, salvo poi la revoca del progetto per divergenze proprio con l’azienda Asia. Oggi, invece, sembra che si sia trovato un compromesso con Asia che rende tutti soddisfatti, come sottolinea Panini.

L’area era utilizzata dall’azienda partecipata come deposito di mezzi ed attrezzature con più di 5 mila bidoni, campane ed altri contenitori. Ora si trovano in altre sedi: anche se con non poche difficoltà, è stato raggiunto un grande risultato, grazie al quale viene restituito al popolo islamico il luogo di pace per il culto dei propri cari.

Spazio adesso al confronto con la Comunità islamica stessa, affinché i lavori per la costruzione del cimitero possano cominciare il prima possibile.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

Leave a Response