close
Cronaca

Sindaci del casertano scrivono a De Luca: “Non riaprire le scuole”

17 sindaci della provincia di Caserta hanno scritto una lettera al presidente Vincenzo De Luca per invitarlo a riconsiderare la riapertura delle scuole dal 24 novembre.

I sindaci da mesi hanno attivato un tavolo di coordinamento per far fronte all’emergenza Covid. Il coordinamento ha come capofila la città di Aversa, e coinvolge tutti i comuni del suo hinterland. L’ultima riunione dei sindaci ha affrontato proprio il tema scuole. “E’ importante che i nostri ragazzi tornino in classe il prima possibile, tuttavia, sono tante le criticità che al momento impediscono una serena ripresa delle scuole in presenza”.

I sindaci puntano l’attenzione sul crescente livello dei contagi anche tra i bambini nelle scuole. C’è poi la completa inadeguatezza del sistema di medicina territoriale. Il tracciamento dei contagi è ormai una chimera. Il servizio di pronto soccorso 118 è in sovraccarico. Per queste ragioni i sindaci espongono “perplessità sul ritorno alla didattica in presenza a partire dal 24 novembre”.

Tags : CasertaDe Luca

Leave a Response