close
Sport

Napoli-Rijeka: vittoria nel segno di Diego, finisce 2-0 per gli azzurri

Commovente pre gara con il minuto di silenzio in memoria di Diego Armando Maradona con i giocatori del Napoli tutti raccolti ed abbracciati a commerare il Dio del calcio con indosso la sua maglia numero 10.

L’avvio della sfida è scialbo ed opaco per gli azzurri che non riescono, nei primi minuti, a scalfire la difesa croata tutta arroccata a protezione della propria porta.

Il primo a provarci è al minuto numero 5’ Diego Demme il cui tiro dal limite dell’area esce di un soffio dal palo destro.

Al 23’ tocca ad Andrea Petagna, il quale raccogliendo un rimbalzo appena fuori dall’ area tenta un rasoterra, troppo debole, però, per impensierire il portiere.

Pochi minuti dopo Matteo Politano, riesce a liberarsi in area e a concludere verso l’angolino, ma l’estremo difensore avversario é bravo a sventare la minaccia.

Grossa occasione al minuto 36’ con Giovanni Di Lorenzo, il quale ben imbeccato in area, lascia partire un destro miracolosamente salvato da Nevistic.

È solo il preludio al goal del vantaggio con Matteo Politano, bravo ad anticipare il difensore avversario ed a sfruttare lo splendido assist di Zielinski.

Ripresa che si apre con gli azzurri alla costante ricerca della rete del raddoppio.

Il primo a provarci è Diego Demme calciando di poco a lato. Poco dopo è Maksimovic a sfiorare la rete, con un tiro che finisce di un soffio a lato.

Al minuto 61’ sono gli avversari ad affacciarsi dalle parti di Meret, ma la conclusione di Stefulj finisce alle stelle.

L’ingresso in campo dei titolarissimi Lozano ed Insigne danno una marcia in più ai padroni di casa che, proprio grazie ad una splendida azione dei neo entrati, trova la rete del 2-0 con il messicano splendidamente servito dal talento di Frattamaggiore.

Negli ultimi minuti gli uomini di mister Gattuso sfiorano invano un’ulteriore rete. La sfida termina 2-0.
Vittoria importante per il Napoli che, grazie a questo risultato, si porta a quota 9 punti balzando in vetta alla classifica.

Tags : CALCIOSport

Leave a Response