close
Sport

Verso Sampdoria-Napoli: Dimenticare in fretta la Juventus e restare in scia Champions

Dopo l’amara sconfitta, nel recupero della terza giornata, per 2-1 ai danni della Juventus, il Napoli scenderà in campo allo Stadio Marassi di Genova per mettersi alle spalle l’ultimo risultato negativo e restare in scia delle prime quattro in classifica.

Gli uomini di mister Gattuso sono chiamati ad un immediato riscatto con una prova convincente che possa far subito dimenticare il passo falso di mercoledì contro una squadra, quale la Sampdoria, che in questa stagione si è dimostrata sempre essere avversario ostico e difficile per chiunque.

Una vittoria, dunque, sarebbe di vitale importanza per la formazione partenopea soprattutto alla luce della vittoria di ieri pomeriggio del Milan e dei turni non esattamente proibitivi che attendono le rivali azzurre in questa giornata.

Come detto il Napoli si troverà di fronte ad un’agguerrita e mai doma Sampdoria, reduce da un ottimo pareggio per 1-1 a San Siro contro il Milan e capace, nell’arco dell’intera stagione, di dare filo da torcere a chiunque. Lo dimostrano, infatti, le vittorie ottenute contro la capolista Inter e l’Atalanta.

Partita, dunque, che si preannuncia avvincente e decisiva per per gli azzurri ai fini della lotta al quarto posto.

Di seguito le probagili formazioni:

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Askildsen, Damsgaard; Gabbiadini, Quagliarella.

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Insigne, Zielinski, Politano; Osimhen. All. Gattuso.

Diretta alle ore 15 su Sky Sport dallo Stadio Marassi di Genova.

L’arbitro della sfida sarà Paolo Valeri della sezione di Roma.