close
Cronaca

Covid, rilevata variante indiana a Torre Annunziata

In queste ultime ore è scattato il monitoraggio di una donna 53enne residente a Torre Annunziata dopo che un tampone da lei effettuato ha segnalato l’incidenza della variante indiana del Covid: sebbene sia coperta dai vaccini attualmente in circolazione, quest’ultima rimane pericolosa perché estremamente contagiosa.

Come da prassi, in seguito alla raccomandazione di isolamento in casa, l’ASL si è subito messa in azione per ricostruire la catena di contatti della donna e mettere così sotto esame anche altre persone.

In virtù della facilità con cui la variante indiana può diffondersi, è nelle intenzioni del Presidente De Luca rinforzare i controlli e i tamponi all’aeroporto di Capodichino, l’unico attivo al momento in Campania.

Tags : covidTorre Annunziata