close
Eventi

Finalmente anche in Italia il nuovo dispositivo targato Apple

Sarà il primo approdo in Italia per questo dispositivo. Stiamo parlando di HomePod mini.

Ma cos’è in particolare un HomePod? A cosa serve?

L’HomePod è un altoparlante dotato di intelligenza artificiale, che è stato sviluppato, prodotto e venduto da Apple. Esso è utilizzabile e configurabile tramite iPod, iPhone oppure iPad, come fonte musicale.

Il suo annuncio è avvenuto il 5 giugno 2017 all’Apple Worldwide Developers Conference.

Come nasce l’idea di creare una versione “mini”?

Il 12 marzo di quest’anno, l’azienda statunitense ha annunciato di aver completamente abbandonato il progetto HomePod originario, per concentrarsi esclusivamente sull’ HomePod mini, che corrisponde alla versione più piccola ed economica del dispositivo.

Di seguito un estratto della conferenza di quel giorno: “HomePod Mini è stato un successo sin dal suo debutto lo scorso autunno, offrendo ai clienti un suono straordinario, un assistente intelligente e un controllo della casa intelligente a soli $ 99. Stiamo concentrando i nostri sforzi su HomePod mini. Stiamo interrompendo HomePod, anche se continuerà a essere disponibile fino a esaurimento scorte tramite l’Apple Store Online, gli Apple Store e i rivenditori autorizzati Apple. Apple fornirà ai clienti di HomePod aggiornamenti software, assistenza e supporto tramite Apple Care”.

L’HomePod dunque ha ricevuto, al momento dell’uscita, recensioni molto contrastanti: da una parte è stato elogiato per il suo design e per la qualità del suono; dall’altra è stato criticato per la mancanza di supporto di terze parti e a causa del suo prezzo, a detta di molti elevato.

Avvicinandoci ai nostri tempi, pochi giorni fa –lunedì 7 giugno– Apple ha annunciato, durante il WWDC 2021, che HomePod mini arriverà finalmente in più paesi, comprendendo per la prima volta anche l’Italia.

Dopo aver annunciato le nuove funzionalità dei vari software presentati, la società ha infatti confermato che porterà HomePod mini in Austria, Italia ed altri paesi fino ad oggi esclusi dalla prima e seconda generazione di HomePod.

Ovviamente per poter funzionare in lingua italiana, HomePod mini sarà dotato del nuovo sistema operativo iOS 15, che si chiamerà  HomePodOS 15, permettendo inoltre l’aggiunta dell’assistente vocale “Siri”, in lingua italiana.

Quando di preciso sarà possibile acquistarlo?

Beh, Apple
non ha ancora specificato quando HomePod mini arriverà nei nostri negozi. Probabilmente ciò accadrà in autunno, entro il mese di
settembre. Tempi che dipendono anche dall’uscita degli aggiornamenti che dovranno essere resi disponibili al pubblico.

Quanto costerà?

I prezzi di HomePod mini non sono ancora stati rivelati, si ipotizza che in Italia avrà un costo tra i 99 e i 129€.

Per il momento è tutto, la nostra rubrica 2.0 vi terrà aggiornati con il successivo articolo della prossima settimana!

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

 

 

 

 

 

Tags : #apple. #homepodemini