close
Cronaca

Pedaggio per chi vuole accedere al Vomero nel fine settimana: la proposta del candidato di Catello Maresca

“Comporterebbe riduzione dell’inquinamento, snellimento del traffico. E la qualità di vita dei pedoni nelle vie dello shopping, e la sosta nei locali all’aperto ne riporterebbero indubbi vantaggi”

Così riferisce Francesco Flores, candidato alla Municipalità Vomero-Arenella con Catello Maresca, il quale vuole chiedere una tassa per chi deve accedere al Vomero di sabato e domenica.

Quasi a voler limitare l’ingresso di eventuali “stranieri”, Francesco Flores vuol far pagare chi vuole accedere al bel quartiere partenopeo. «Congestion charge», è così che ha denominato la sua proposta e, nel farlo, si è ispirato a ciò che è avvenuto a Londra, ovvero l’istituzione di un pedaggio per poter accedere ad aree situate nel centro della città. La zona che si vorrebbe sottoporre a pedaggio inizierebbe in piazza Vanvitelli e finirebbe in piazza Arenella:

“Abbiamo previsto l’introduzione di un piccolo contributo da richiedere ai non residenti nei fine settimana per circolare con auto private nel Vomero centro e zone limitrofe. I proventi di tale piccola “tassa” potrebbero essere utilizzati, ad esempio, per l’installazione di colonnine per automezzi elettrici o altre opere pubbliche necessarie sul territorio”

afferma Flores.