close
Cronaca

Ryanair, dodici nuove tratte low-cost da Napoli Capodichino

Foto di pagarau da Pixabay.

Dodici nuove rotte a collegare Capodichino con l’Europa a partire da questo inverno. La Ryanair, prima compagnia a Napoli per passeggeri e destinazioni, investe ancora sull’aeroporto partenopeo.

Saranno inaugurate a stretto giro dodici nuove rotte che collegheranno l’aeroporto di Napoli Capodichino con altrettante destinazioni europee. La Ryanair aveva già 34 rotte operative su Napoli. Ma dall’inverno 2021, da Capodichino si potranno raggiungere anche Agadir, Bucarest, Fuerteventura, Lanzarote, Londra Luton, Milano Malpensa, Praga, Sofia, Tallinn, Tel Aviv, Tenerife e Zagabria. Insomma, un totale di 46 collegamenti operati da Ryanair su ben 20 Paesi.

«Ryanair è la prima compagnia a Napoli per numero di passeggeri trasportati e di destinazioni offerte – sottolinea Margherita Chiaramonte, direttore Sviluppo Network di GESAC, evidenziando, poi, la fiducia che lega le due parti. «[F]iducia – come specifica – che ha consentito di potenziare la base e incrementare le rotte passate da 19 nell’estate 2017 a 46 della winter 2021 e che si traduce in crescita economica, sociale e occupazionale per il territorio».

L’investimento su Capodichino

La decisione di Ryanair, infatti, avrà risvolti presumibilmente molto positivi non solo sul trasporto aereo in sé, ma anche sul fronte turistico ed economico. «In qualità di compagnia aerea numero uno in Italia – ha dichiarato Dara Brady, il direttore marketing – Ryanair si impegna a ricostruire l’industria turistica italiana ripristinando la connettività mentre cresciamo in tutta Europa e il traffico aereo torna ai livelli pre-pandemia».

Quello di Ryanair su Napoli è un ampliamento significativo che va di pari passo con un ingente investimento di 100 milioni da parte della low-cost irlandese. Insomma, una vera e propria risorsa anche in termini di occupazione. Si stima, infatti, un incremento del numero di posti di lavoro disponibili, con l’apertura di circa 800 posizioni soprattutto per pilori, cabin crew e ingegneri.

La compagnia per il momento è molto positiva e, addirittura, si aspetta un’ulteriore crescita per l’estate 2022. Tuttavia, Dara Brady resta cauto e chiede al Governo italiano di pensare di eliminare l’addizionale comunale per tutti gli aeroporti italiani che, a detta del direttore marketing, starebbe danneggiando l’Italia in termini di competitività europea.

«L’abolizione di questa tassa – spiega – faciliterebbe una rapida ripresa del traffico aereo, del turismo e dell’occupazione italiani grazie alle tariffe basse di Ryanair e al piano di crescita a lungo termine.»

Voli in promozione

Per ‘celebrare’ l’inaugurazione delle dodici nuove tratte su Napoli, la compagnia irlandese ha messo a disposizione una promozione last-minute. Sul sito della Ryanair, infatti, sarà possibile acquistare biglietti aerei per viaggi fino a novembre 2021 con tariffe promozionali, a partire da €19,99. La promozione è valida fino alla mezzanotte di venerdì 1 ottobre.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook de La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram YouTube!

Tags : CapodichinorotteRyanair
Anna Gallo

The author Anna Gallo