close
Cronaca

Marigliano: scoperto il “Paniere della droga” utilizzato per spacciare

Il “paniere della droga“- I carabinieri hanno arrestato un ragazzo 23enne di San Vitaliano già noto alle forze dell’ordine. Questi utilizzava un metodo (già utilizzato in passato da altri spacciatori) per vendere dosi di droga in un modo “particolare”.

Il meccanismo

In un palazzo del rione in Via Pontecitra, il cliente entrava nell’androne e dopo aver contrattato con il pusher all’ultimo piano, posizionava la banconota in un paniere che veniva poi recuperato. Raccolto l’ordine e il denaro, il giovane calava il paniere con lo stupefacente smerciando così ingenti quantità di droga.

Questo trucco ha catturato l’attenzione dei Carabinieri della Sezione operativa di Castello di Cisterna. Dopo aver monitorato questo traffico, i militari hanno costeggiato le rampe di scale, parallelamente al paniere in risalita. Il 23enne non ha avuto modo di fuggire così i carabinieri lo hanno bloccato.

Sul banco da lavoro più di 60 grammi di crack, 155 euro in contante ritenuto provento illecito, 3 bilancini di precisione e materiale vario per il confezionamento.

Il giovane è finito in manette ed è ora in attesa di giudizio. Risponderà di detenzione e spaccio di droga.

__

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

 

Tags : Droga
Raffaele Accetta

The author Raffaele Accetta

Giornalista innamorato della verità. Videoreporter. Amo scrivere, intervistare, fotografare.