close
Cronaca

Marano: anziano salvato da un incendio dai carabinieri

Paura a Marano di Napoli, un incendio ha avvolto l’abitazione di un 77enne salvato però dal coraggio dei carabinieri della compagnia di Pozzuoli. Salvato l’uomo, la palazzina di via Pendine Casalanno, composta da tre appartamenti disposti su tre piani, è stata evacuata e messa in sicurezza. L’incendio è divampato ieri intorno alle 18:00. All’arrivo dei soccorsi la palazzina, posizionata in una delle aree residenziali della campagna, le fiamme avevano già invaso l’appartamento dell’anziano che è rimasto bloccato all’interno. Senza paura i carabinieri hanno sfidato l’incendio e messo in salvo l’uomo che è stato poi trasportato in via precauzionale all’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli. L’uomo fortunatamente non ha riportato gravi ferite, i medici hanno dovuto curare solo i graffi sulle mani.

Sul posto sono arrivati anche i militari della Compagnia di Marano e i Vigili del Fuoco che hanno domato le fiamme e spento l’incendio. Sono in corso accertamenti, ma sembrerebbe che a causare le fiamme sia stato un malfunzionamento di una bombola di gas. L’edificio fortunatamente non ha riportato problemi di stabilità.

Tags : carabinieriincendioMarano di Napolimilitari