close
Cronaca

Aggressioni al personale medico: violenze al Cardarelli

Continuano le violenze dei pazienti e delle famiglie nei confronti del personale medico degli ospedali campani

Nuovi episodi di violenza al personale medico del Cardarelli: le aggressioni allo staff medico salgono a 15 da inizio 2022.

Questa volta si tratta di due aggressioni avvenute in poche ore. La prima ha visto protagonisti i parenti di un paziente ai quali era stato vietato l’accesso all’interno dell’ospedale per le misure di restrizione vigenti. Un’altra paziente, successivamente, ha aggredito la dottoressa che la stava visitando in Pronto Soccorso. La denuncia arriva dall’associazione “Nessuno tocchi Ippocrate“. Le due aggressioni avvengono a distanza di pochi giorni da altri due precedenti episodi di violenza, sempre presso l’ospedale Cardarelli.

In aumento i casi di aggressione a staff medico

A pesare sull’aumento di aggressioni pare essere la mancanza di un drappello di Polizia disposto a mantenere l’ordine nell’ospedale. Secondo Angelica Di Napoli, dottoressa portavoce di “Nessuno tocchi Ippocrate”, le aggressioni sono aumentate proprio dal momento della scomparsa di agenti di Polizia presso l’ospedale:

Si sente molto la nostalgia del drappello di polizia presente fino a pochi anni or sono. A 24 ore di distanza dalla giornata nazionale sulle aggressioni una duplice aggressione che ci evidenzia la necessità di partire con la prevenzione dai giovani per migliorare la condizione lavorativa del personale sanitario.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

Emiliana D'Agostino

The author Emiliana D'Agostino