close
Cultura

“Il re”, serie con Luca Zingaretti dello sceneggiatore napoletano Peppe Fiore

La nuova serie Sky, disponibile dal 18 marzo, vede Zingaretti come direttore e despota del carcere “San Michele”

È disponibile sulla piattaforma Sky la nuova serie che vede protagonista Luca Zingaretti nei panni del direttore – o re – di un carcere di frontiera Bruno Testori. La serie prevede 8 episodi diretti dal Giuseppe Gagliardi, già regista della serie della saga “1992”. La sceneggiatura si avvale di una penna napoletana, quella di Peppe Fiore, insieme a Stefano Bises, Bernardo Pellegrini e Davide Serino. 

Il cast

Insieme a Zingaretti, direttore del carcere in cui si comporta da vero monarca assoluto, il cast si avvale di nomi altrettanto importanti. Ex moglie di Testori è Barbora Bobulova; Isabella Ragonese vestirà i panni di un’agente carceraria; Giorgio Colangeli quelli del comandante della prigione e Anna Bonaiuto (anch’ella di origini partenopee) sarà la PM che indagherà sui comportamenti al limite del legale del direttore Testori.

La trama

Nel carcere di cui è direttore, Testori impone la propria idea di giustizia: nel carcere San Michele è la sua legge a contare, mentre quella dello Stato perde di significato. Testori si dimostra, così, spietato o misericordioso, a seconda di chi gli si pone a giudizio. La fedina penale di Testori, però, sembra non essere del tutto immacolata: sul suo passato indaga la PM Laura Lombardo, decisa a mettere fine al regime del San Michele.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

Emiliana D'Agostino

The author Emiliana D'Agostino