close
Cronaca

Recale, la festa di Sant’Antimo si trasforma in tragedia: ambulante muore per un malore

Tragedia nel casertano, più precisamente a Recale: un venditore di panini, Maurizio Importico, è stato trovato senza vita durante l’ultimo giorno di festeggiamenti per la festa di Sant’Antimo Martire di Recale.

Stando alle prime ricostruzioni, l’uomo ‒ che aveva 44 anni ‒ avrebbe accusato un malore all’improvviso e si sarebbe accasciato a terra, senza più rialzarsi. L’ambulanza accorsa a Piazza Aldo Moro, luogo in cui si è consumata la vicenda, non ha potuto fare niente per salvarlo.

Disposti degli esami sulla salma per capire la dinamica esatta che lo ha condotto a miglior vita.

Tags : CasertaMalorerecaleSant’antimo