close
Cronaca

Incidente stradale in Spagna: muore napoletano inseguito dalla polizia per furto di orologi

A Marbella, città della Spagna, questa notte due napoletani a bordo di una motocicletta sono rimasti coinvolti in un incidente mentre stavano scappando dalla polizia: se per Salvatore Esposito non c’è stato nulla da fare, per Antonio Boccia le cose sono andate meglio e non ha perso la vita, cavandosela con un ricovero in ospedale per ferite gravi ma non mortali.

Stando alle ricostruzioni, il veicolo su cui viaggiavano riportava una targa falsa e il luogo dell’incidente è noto per essere una zona dove sono frequenti i furti di orologi di lusso. Esposito, originario dei Quartieri Spagnoli, era alla guida ma risultano ancora poco chiare le dinamiche che hanno condotto allo schianto lungo l’autostrada A7: bisogna ancora accertare se è stato il guidatore a perdere il controllo o se lui e Boccia sono stati travolti da un altro guidatore nel mezzo della loro corsa.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

Onoranze Funebri Pezzella Casoria