domenica, Luglio 21, 2024
HomeCronacaSecondigliano: intercettato drone con cellulari destinati ai carcerati

Secondigliano: intercettato drone con cellulari destinati ai carcerati

Un drone carico di telefoni cellulari destinati ai detenuti del carcere di Secondigliano, alla periferia di Napoli, è stato intercettato e bloccato dalla ronda di vigilanza esterna della Polizia penitenziaria.

Il dispositivo si è incastrato nei tralicci dell’alta tensione, permettendo così l’intervento tempestivo degli agenti. Per Luigi Vargas, segretario generale aggiunto del Si.N.A.P.Pe, “questo episodio mette in luce non solo le crescenti sfide tecnologiche che il sistema penitenziario deve affrontare, ma anche la prontezza e la dedizione del nostro personale. Gli agenti hanno dimostrato grande professionalità nel rilevare e neutralizzare una minaccia che avrebbe potuto compromettere la sicurezza interna“.

Purtroppo la diffusione degli smartphone all’interno dei penitenziari è una vera e propria emergenza, testimoniata anche dal fatto che spesso sui social si incappa in dirette dall’interno delle celle o in video girati all’interno degli istituti.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Tik Tok e  Instagram!

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker rilevato!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando estensioni per bloccare gli annunci. Sostienici disabilitando il blocco degli annunci.

Powered By
100% Free SEO Tools - Tool Kits PRO
error: IL CONTENUTO È PROTETTO