domenica, Giugno 23, 2024
HomeAmbienteCasalnuovo, Raccolta olio esausto: un litro di extravergine in omaggio ogni 5litri...

Casalnuovo, Raccolta olio esausto: un litro di extravergine in omaggio ogni 5litri di olio conferiti

Al via la campagna “Olio per Olio”: un litro di olio extravergine di oliva in regalo ai cittadini virtuosi di Casalnuovo di Napoli che consegneranno 5 litri di olio esausto presentandosi muniti di tessera sanitaria presso l’isola ecologica di via Buccafusca.

E’ il nuovo progetto avviato dalla giunta casalnuovese guidata dal sindaco Massimo Pelliccia per incoraggiare i cittadini a conferire rifiuti recandosi presso il centro di raccolta comunale.

“Fornire un incentivo concreto ai cittadini che conferiscono correttamente i rifiuti ci è sembrata la migliore strategia per avvicinare quanti più casalnuovesi possibili al tema della raccolta differenziata – ha dichiarato il sindaco Pelliccia – da poco abbiamo raggiunto il nostro primo obiettivo, ovvero il raggiungimento del 65% di differenziata. Intendiamo però continuare su questa scia per alimentare il circuito virtuoso del conferimento dei rifiuti. L’iniziativa è anche un’occasione per far conoscere a tutti il nostro centro di raccolta comunale, che è tra i più grandi del Sud Italia”.

“Spesso l’ufficio ambiente è costretto ad intervenire per raccogliere pneumatici, piccoli elettrodomestici ed altri materiali che vengono lasciati in giro per la città, mentre basterebbe portare questi materiali all’isola ecologica per smaltirli correttamente ed ottenere delle agevolazioni. Partiremo dall’olio esausto – ha aggiunto Biagio Caliendo, assessore comunale con delega all’Ambiente ed al Decoro Urbano – poi promuoveremo la raccolta di altri materiali attraverso nuovi incentivi che stiamo ideando.

Nel frattempo i cittadini possono portare all’isola ecologica il loro olio da cucina esausto per ricevere in cambio una bottiglia di olio extravergine”.

L’iniziativa ha come primo obiettivo quello di sensibilizzare i cittadini sullo smaltimento dell’olio usato, una tematica spesso poco conosciuta: l’olio esausto, infatti,  è un rifiuto che può essere quasi completamente recuperato mentre in caso di cattivo smaltimento può trasformarsi in un pericoloso agente inquinante.

Per aderire all’iniziativa i cittadini non dovranno far altro che raccogliere l’olio già usato in cucina (per frittura o altro) e poi portarlo all’Isola Ecologica di via Buccafusca, che è aperta all’accoglienza dalle ore 9.00 alle ore 13.00 di ogni giorno lavorativo e di pomeriggio, dalle 16.00 alle 18.30, ogni martedì e giovedì. Per ottenere un litro di olio extravergine in omaggio basta presentarsi presso il centro di raccolta muniti di tessera sanitaria.

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Most Popular

Recent Comments