close
Politica

Dopo le sardine a Bologna, le fravaglie gialle a Sorrento per Salvini

Sorrento non abbocca: così si chiama la manifestazione organizzata in risposta alla visita di Salvini in costiera, sul modello della protesta delle “sardine” a Bologna.

Matteo Salvini sarà in visita giovedì 21 novembre a Sorrento presso il circolo Forestieri per “celebrare” l’ingresso nella Lega del sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo, e del sindaco di  Positano, Michele De Lucia. I sorrentini però rispondono coalizzandosi in una manifestazione pacifica, contro l’ex ministro: siamo le fravaglie gialle, figlie delle sardine.

Così infatti è scritto sull’ironico post di facebook che pubblicizza l’evento. La manifestazione di Bologna ha sortito dunque i suoi effetti. La protesta delle fravaglie gialle a Sorrento ha infatti lo stesso scopo anti-salviniano delle sardine bolognesi.

Le sardine, piccoli pesci che si stringono e si spostano in gruppo di fronte allo «squalo» dell’ex ministro dell’Interno, rappresentano pesci piccoli e indifesi. Si muovono però insieme, compatti e fanno “massa”. Le sardine nella penisola sorrentina sono dunque diventate fravaglie gialle, più piccole ma anche più buone e croccanti, gialle come i limoni tipici del territorio.

Dunque nonostante il passaggio alla Lega dei due sindaci, sembra ancora che in Campania ci sia resistenza a tale partito. Ecco infatti le parole degli organizzatori della protesta sorrentina anti-Salvini:

«Quante volte hai letto incredulo notizie riguardanti la Lega? Quante hai detto: “si dovrebbe scendere in piazza per contrastare questo schifo?!” Bene, è arrivato il momento di rimboccarsi le maniche e agire. Non ne possiamo più di dover abbassare la testa sentendoci dire “la penisola è fascista”».

Inoltre tutti i partecipanti sono invitati a “salvare 5 anni del loro futuro”, portando un libro e “donandolo” a Salvini. Così facendo dunque Sorrento mostra di essere tutt’altro che fascista!

Per avere maggiori informazioni sulla manifestazione delle fravaglie gialle clicca qui!

_

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook de La Bussola per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

Tags : Fravaglia gialleSalviniSorrento
Sabrina Corbo

The author Sabrina Corbo

Leave a Response