close
Cronaca

Riaperta l’indagine dell’omicidio di Veropalumbo

L'indagine riaperta.
La vedova Veropalumbo.

Torre Annunziata, il giudice riapre l’ indagine per ricostruire l’omicidio di Giuseppe Veropalumbo. Il giovane carrozziere fu colpito da un proiettile vagante il 31 dicembre del 2007.

Il giudice Paola Brunese riapre l’ indagine per stabilire l’identità di chi ha premuto il grilletto della calibro 9×21.

Le autorità interrogheranno persone legate alla vittima e al gruppo che frequentava. Per quanto riguarda le precedenti testimonianze, verranno tutte riesaminate. Specie quelle rilasciate dagli amici del trio di ragazzi ritenuti  possibili responsabili dell’omicidio. Così si spera di rintracciare dettagli ritenuti irrilevanti durante le prime indagini, quando ancora erano minorenni.

La versione più accreditata dei fatti

Veropalumbo potrebbe essere stato freddato per vendetta: uno dei tre ragazzi avrebbe sparato per conto di Francesco Amoruso ” a vicchiarell”. La vittima aveva consegnato le chiavi del palazzo in cui abitava alla polizia, che aveva installato telecamere per incastrare Amoruso. Gli inquirenti hanno sei mesi per concludere il supplemento d’indagine e fare luce sulla morte di Giuseppe Veropalumbo.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola news per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

Tags : 14gennaiocamorraVeropalumbo
Noemi Misurelli

The author Noemi Misurelli

Preferisco esprimermi con le immagini, ma quando arriva l’argomento giusto, scrivo qui!

Leave a Response

Inline