venerdì, Giugno 21, 2024
HomeAmbienteAirbnb, cancellato il Mafia Tour dopo le numerose proteste

Airbnb, cancellato il Mafia Tour dopo le numerose proteste

Il colosso degli affitti online, Airbnb, ha cancellato il controverso “Mafia Tour” a seguito delle numerose lamentele.

Il controverso “Mafia Tour”, di cui vi avevamo parlato ieri, è stato prontamente cancellato dal portale di Airbnb.

Il tour organizzato da un ragazzo napoletano alla scoperta dei luoghi e delle attività della criminalità organizzata napoletana non è più fruibile; lo attesta il fatto che non è più possibile accedere alla pagina dell’iniziativa. La rimozione del servizio è scaturita a seguito di numerose lamentale mosse dai cittadini e pervenute alla stessa Airbnb; il tour rappresenterebbe una grave mancanza di rispetto nei confronti delle vittime di camorra e una deleteria spettacolarizzazione del fenomeno camorristico.

Esultano le tante persone  mobilitatesi contro il tour sin dalla sua pubblicazione. Ad esempio la pagina Facebook Difendi la città di Napoli inizia il suo post scrivendo in caps lock “CE L’ABBIAMO FATTA!“. La pagina ribadisce inoltre come la camorra non sia un’attrazione turistica. Proprio lo Sportello Difendi la città è stato in prima linea contro il “Mafia Tour”, collezionando un grande numero di lamentele da parte dei cittadini napoletani.

_

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook de La Bussola News per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram Twitter!

 

 

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Most Popular

Recent Comments