close
Ambiente

Stop alle industrie, le acque del Sarno tornano limpide

Grazie allo stop alle attività industriali all’isolamento obbligatorio per prevenire la diffusione del COVID-19, le acque del fiume Sarno, il più inquinato d’Europa, tornano limpide come non mai.

Dopo i canali di Venezia e i svariati porti delle città italiane, anche i fiumi campani ritornano puliti come non si vedeva da almeno cinquant’anni. Il Sarno, tristemente noto per essere il più inquinato fiume europeo, e i suoi affluenti, la Cavaiola e la Solofrana stanno attualmente godendo del fermo imposto alle industrie, con enormi benefici per tutta la zona circostante. Il “Fronte civile – stay Angri” dalle sue pagine social ha invitato i cittadini a fotografare e immortalare la rinnovata bellezza del fiume, vivo e limpido.

La Natura si sta riprendendo ciò che è suo: l’acqua limpida. Fotografate il fiume in questi giorni e stampate le foto come memorandum. Siamo noi stessi la prima causa del nostro stesso male.

Tags : ambienteCoronavirusCovid_19Covid-19Sarno
Noemi Misurelli

The author Noemi Misurelli

Preferisco esprimermi con le immagini, ma quando arriva l’argomento giusto, scrivo qui!

Leave a Response