domenica, Luglio 21, 2024
HomeCronacaTamponi a pagamento, la nuova truffa a Pozzuoli

Tamponi a pagamento, la nuova truffa a Pozzuoli

L’emergenza Covid-19 e la psicosi che genera, favorisce l’avvento di azioni illecite e criminali. A Pozzuoli si sono registrate diverse truffe, soprattutto a persone anziane. Il trucco è sempre lo stesso: tamponi a domicilio e, in questo caso, a pagamento.

Il sindaco Vincenzo Figliolia ha scritto un comunicato sulla sua pagina Facebook: “Ignoti chiamano a casa, sui vostri cellulari o addirittura suonano al citofono, raccontando di dover venire presso il vostro domicilio per sottoporvi a tampone, e chiedono un pagamento. Spiegano che passeranno a fare il tampone per il COVID-19 a tutti perché così è stato disposto: È FALSO”.

Poi aggiunge: “Nessuno è autorizzato a fare questo! Se vi chiamano allertate subito le forze dell’ordine: carabinieri, polizia, guardia di finanza e vigili urbani”. Per favore avvisate tutti i vostri parenti, amici e soprattutto gli anziani – ha concluso il Sindaco di Pozzuoli – È una truffa messa in campo da sciacalli!”. Insomma, non c’è solo il Coronavirus a preoccupare la gente, poichè lo sciacallaggio è purtroppo un problema presente”.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook de La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Most Popular

Recent Comments

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker rilevato!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando estensioni per bloccare gli annunci. Sostienici disabilitando il blocco degli annunci.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock
error: IL CONTENUTO È PROTETTO