close
AmbienteCronaca

Pozzuoli: incendio alla centrale elettrica Enel

Dopo un’esplosione impressionante un grosso incendio è divampato all’interno della centrale elettrica dell’Enel di via Fascione a Pozzuoli.

I cittadini sono stati svegliati alle 01.25 circa da un fortissimo boato, poi per circa 15 minuti tutta Pozzuoli è rimasta al buio.

Una colonna di fumo denso e nero si è levata sulla cittadina, tra Arco Felice e Toiano. La centrale si trova a poca distanza dall’ex Olivetti.

Aggiornamento ore 11:00 

Vigili del fuoco, carabinieri, polizia municipale e i tecnici dell’Enel sono arrivati sul posto poco dopo l’esplosione. L’incendio è andato avanti per tutta la notte nonostante i numerosi interventi per domare le fiamme che hanno interessato, in particolare, un trasformatore collegato a serbatoi d’olio. Non ci sono feriti.

Un episodio analogo era avvenuto il 18 aprile del 2019: anche in quell’occasione un vasto incendio scoppiò all’interno dell’area dove sorge la cabina primaria dell’Enel.

Tags : Centraleelettricaincendiopozzuoli

Leave a Response