close
Cronaca

Violenta rapina a Napoli: uomo pestato con calci e pugni per 250 euro

Questa notte a Napoli, precisamente in via Antonio Ranieri nei pressi di corso Umberto, un uomo ha subito una violenta rapina con un pestaggio in piena regola per poche centinaia di euro.

Due malviventi lo hanno aggredito con calci e pugni per portargli via 250 euro.

Fortunatamente, al momento dell’aggressione, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale erano impegnati in un servizio di controllo del territorio proprio in quelle zone.

Alla vista delle forze dell’ordine, i due malviventi si sono dati alla fuga. Gli agenti sono però riusciti a raggiungere e bloccare uno dei due in via San Candida. Mentre il complice è riuscito a darsi alla fuga, il malvivente è stato arrestato.

L’uomo, 21enne della Guinea, con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale, è stato trovato in possesso della somma di 250 euro sottratta poco prima alla vittima. Deve rispondere di rapina aggravata e lesioni personali.

_

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook de La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

Tags : Fase2NapoliRapina

Leave a Response