close
Politica

Salvini si scaglia ancora contro De Luca: “Il lanciafiamme si è spento a Mondragone”

foto IPP/zumapress roma 25-02-2020 Illustrazione di una proposta di legge della Lega sull'emergenza coronavirus nella foto il leader della lega Matteo Salvini WARNING AVAILABLE ONLY FOR ITALIAN MARKET

Il leader della Lega Matteo Salvini si scaglia, per l’ennesima volta, contro il governatore della Campania Vincenzo De Luca: “Il clan De Luca è completamente fuori controllo: un consigliere regionale di sinistra insulta e mi dice di non andare a Mondragone perché creerei un danno all’economia. A De Luca e al suo clan lascio le battutine sul lanciafiamme: peccato che a Mondragone si sia spento“.

Ennesima puntata di una telenovela infinita.

Leave a Response