close
Senza categoria

Coronavirus: Prima guarigione a Mondragone

La donna era stata portata presso il presidio Covid di Maddaloni e ora potrà riabbracciare i propri cari. A Mondragone torna la speranza.

Buone notizie dal focolaio nato di recente presso l’ex parco Florida, dove la donna tornerà per assistere la propria famiglia, attualmente in quarantena. In attesa della proroga dell’isolamento fino al 7 Luglio, ci sono stati giorni di frenetica lotta contro il virus. La diffusione è stata ricondotta alle scarse condizioni igieniche dei palazzi Cirio, residenza di una ricca comunità bulgara. L’impennata di casi nella zona è poi continuata presso un’azienda di Falciano del Massico, dove un’azienda è risultata un nuovo focolaio.

Caldoro dichiara: “Nascosti i contagi in Campania”

L’ex presidente della regione ha espresso una dura opinione sulla gestione del virus in Campania.

“La vicenda Mondragone è l’emblema della mancata trasparenza della Regione. Ieri abbiamo scoperto, solo per merito del presidente della provincia di Caserta, che c’erano 23 nuovi contagiati. Perchè nascondere i dati? Perchè sui giornali doveva comparire il numero zero di fianco alla voce nuovi contagi. Su Mondragone bisogna dire la verità”.

L’esponente di centrodestra ha  inoltre espresso dissenso nei confronti degli eventi verificatasi a Napoli, in occasione del comizio del leader della lega, Matteo Salvini. Definendoli  “Un’ organizzazione violenta che impedisce e che va condannata”.

 

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook de La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram Twitter!

Tags : #mondragoneCaldorocampaniaciriocovidpalazzi cirioVincenzo De Luca
Noemi Misurelli

The author Noemi Misurelli

Preferisco esprimermi con le immagini, ma quando arriva l’argomento giusto, scrivo qui!

Leave a Response