close
Cronaca

A Capri e Forio d’Ischia mascherine all’aperto e nei luoghi della movida

A Capri e Forio d'Ischia mascherine anche all'aperto
A Capri e Forio d'Ischia mascherine anche all'aperto

Le isole del Golfo di Napoli non vogliono correre il rischio di nuovi focolai di Coronavirus, ragion per cui Capri farà da battistrada: il sindaco Marino Lembo, infatti, ha imposto l’obbligo delle mascherine anche all’aperto e in alcune fasce orarie ritenute ad alto rischio di assembramenti.

“Si sta predisponendo un’ordinanza ad hoc, che prende le mosse dall’aver notato comportamenti collettivi che rischiano di essere in conflitto con l’esigenza della tutela della salute pubblica in questa fase post-Covid”, le parole del sindaco Lembo.

Nella zona della piazzetta, l’obbligo sarebbe previsto dalle 19 alle 21; dalle 23 alle 3, invece, la mascherina sarà obbligatoria nelle aree limitrofe ai locali notturni. “Chiediamo alla gente un piccolo sacrificio – aggiunge Lembo, che ha contestualmente chiesto al Prefetto di Napoli un incremento del personale delle forze dell’ordine nei week end – e sono sicuro che tutti comprenderanno, anche i turisti, per i quali stiamo anche immaginando una mascherina che veicoli il brand della nostra bellissima isola. Se ho condiviso questa mia idea con il governatore De Luca? No, ma credo che lui condivida l’esigenza di una maggiore cautela”.

Un’ordinanza simile è stata effettuata anche dal sindaco di Forio d’Ischia, Francesco Del Deo, preoccupato per gli assembramenti del giovedì, quando il lungomare del comune ischitano è preso d’assalto dai giovani: “Ci siamo confrontati con Lembo sulla questione, ci sembra una cautela auspicabile quella dell’obbligo delle mascherine nelle ore di maggiore flusso”, le parole del sindaco.

Il sindaco di Ischia, Enzo Ferrandino, prende le distanze dall’ordinanza effettuata a Capri e Forio d’Ischia e si esprime così sul tema: “Abbiamo avviato un’interlocuzione che ci auguriamo proficua, in particolare ci preoccupano gli assembramenti agli imbarchi durante il weekend. Al momento ci uniformiamo alle normative esistenti, che già suggeriscono l’utilizzo delle mascherine all’esterno in caso di assembramenti. Sul nostro territorio non sussistono situazioni di particolare preoccupazione”.

 

 

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

Tags : #20luglioCoronaviruscronacanapoli
Nicola Avolio

The author Nicola Avolio

Leave a Response