close
Cronaca

Napoli, sequestri per 3mln a società operanti in gas e plastiche

finanza

Sequestri per 3 milioni a 2 società napoletane operanti nell’ambito del gas e delle plastiche e accusate di evasione. Tra i beni sequestrati anche uno yacht da 650.000 euro.

Un’indagine coordinata dalla Procura di Napoli ha portato a sequestri di beni dal valore di 3 milioni di euro. Nella mira della Guardia di Finanza, 2 società di Napoli, di cui una commercia gas per uso civile e industriale mentre la seconda si occupa del commercio all’ingrosso di gomma greggia e plastiche. Tra i beni sequestrati figura anche uno yacht della stazza di 29 tonnellate e 17 metri di lunghezza, del valore commerciale di 650.000 euro, posta in un cantiere navale di Olbia.

Gli indagati a cui è stato notificato il decreto di sequestro emesso dal gip di Napoli sono accusati di reati tributari. Alla prima società è stata contestata una evasione dell’Iva pari a 1,8 milioni. Ammontano a 1,2 milioni le contestazioni per la seconda società. I decreti di sequestri di conti correnti, immobili e altri beni, sono stati notificati rispettivamente dai finanzieri primo nucleo operativo metropolitano di Napoli e della compagnia di Portici.

_

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook de La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

Tags : evasionefinanzanapoli
Nicola De Rosa

The author Nicola De Rosa

Leave a Response