close
CulturaEventi

Caserta, il cinema Duel Village riparte con ospiti, film ed eventi

Il cinema Duel Village di Caserta riparte alla grande dopo lo stop innescato dall’emergenza Covid-19. Mercoledì 2 settembre si riaccenderanno gli schermi e riprenderanno regolarmente le attività con ospiti, eventi, prime visioni, film di qualità e tante rassegne. Tutto nel rispetto delle prescrizioni ministeriali e dopo aver adottato tutte le misure di precauzione anti Covid. Disposizione dei posti a scacchiera, igienizzazione e sanificazione dei locali e dei condizionatori, misurazione della temperatura con il termoscanner, registrazione dei presenti e autocertificazioni. E tanto altro. Una serie di accorgimenti che consentiranno al pubblico di fruire del cinema in piena sicurezza e recuperare il piacere di godersi un bel film. Tante le novità. A partire dagli ospiti che già da questo mese di settembre animeranno le sale del Duel Village. Si parte sabato 12 settembre alle ore 18,30 con l’attrice rivelazione de ‘L’Amica Geniale’, Ludovica Nasti, che incontrerà il pubblico insieme al regista Marcello Sannino che l’ha diretta in ‘Rosa pietra stella’, film applaudito all’International Film Festival di Rotterdam, al Giffoni Film Festival e alla Mostra internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro. Tornerà al Duel Village anche il regista Andrea Segre per presentare il suo ultimo lavoro ‘Molecole’, girato a Venezia durante il lockdown. E ancora Salvatore Esposito con il film ‘Spaccapietre’ direttamente dal Festival di Venezia, Nando Paone ed Ernesto Mahieux insieme sul set del film ‘Il ladro di cardellini’ di Carlo Luglio. E tanti altri nomi del panorama cinematografico italiano. Tra le nuove uscite segnaliamo ‘After 2’ particolarmente atteso dal pubblico più giovane, ‘The new Mutants’ nuovo film della saga degli ‘X-Men’, il cartoon ‘Onward – oltre la magia’ e tanti tantissimi altri titoli che arricchiranno la nuova stagione cinematografica. ‘Ripartiamo con rinnovato entusiasmo e con tante novità – fa sapere il titolare del Duel Village, Silvestro Marino – ma non senza sacrifici, dopo una chiusura forzata di quasi sei mesi. Speriamo quindi che il pubblico torni a popolare le nostre sale e a sostenere il cinema casertano per eccellenza per il quale non stiamo lesinando sforzi e impegno, certi di poter offrire agli spettatori una stagione di grande qualità’.

Leave a Response