close
Eventi

Il No Name riparte nel segno della musica dal vivo

Sabato 10 ottobre Matthew Lee presenta il suo nuovo disco Rock’n’Love

Un concerto di rock’n’roll per una ripartenza nel pieno rispetto delle norme anti Covid: sabato 10 ottobre il No Name riaprirà i battenti con il pianista cantante Matthew Lee che presenterà dal vivo il suo nuovo album Rock’n’Love.

“Siamo ben consapevoli della situazione sanitaria, ma anche delle gravi condizioni economiche in cui versano le imprese di intrattenimento” ha dichiarato Piero Nannola, general manager del No Name “Proporremo un format incentrato sulla musica dal vivo e sul cibo di qualità, dimostrando che è possibile proporre spettacoli in sicurezza”.

Il club di Frattamaggiore si candida ad essere uno dei pochissimi spazi invernali in cui andranno in scena concerti.

Il primo degli appuntamenti in programma vedrà protagonista Matthew Lee. Definito il “genio del rock’n’roll italiano, il talentuoso pianista cantante eseguirà le canzoni del disco appena pubblicato su etichetta Decca/Universal. Partendo da Rock’n’Love, il singolo che ha anticipato l’album dandogli anche il nome, la scaletta metterà in fila tutti i brani del disco. Spazio quindi alle composizioni inedite, come Mama told me about heaven e Absolutely awesome, ma anche ad originali reinterpretazioni, come quelle di Come te non c’è nessuno e Senza fine.

Il concerto di Matthew Lee sarà preceduto da una cena incentrata su un menu di quattro portate, che avrà un epilogo d’autore con un dolce firmato dal maestro pasticciere Giuseppe Ratto.

“Come sempre fatto, continueremo a puntare sulla qualità della proposta artistica e della proposta gastronomica” ha affermato Marcello Gervasio, direttore artistico dell’evento “L’alto livello dei servizi offerti e il rispetto delle regole sono gli unici veri strumento per combattere la proliferazione di spettacoli organizzati con grande approssimazione e spesso abusivamente”

In termini di sicurezza, la serata di sabato 10 ottobre vedrà l’adozione di tutte le misure previste dalle ordinanze nazionali e locali in vigore in materia di contrasto al Covid 19. Misurazione della temperatura all’ingresso, distanziamento dei tavoli, sedute collettive non superiori a 6 persone con tracciabilità di almeno una persona, ultimo accesso previsto alle 23.00, capienza massima di 200 persone su una capienza abituale di 350, fruizione statica del concerto saranno solo alcune delle azioni previste e affidate al controllo di un Covid manager.

Con il concerto di Matthew Lee in programma sabato 10 ottobre prende, dunque, il via la stagione 2020/2021 del No Name.

Il prezzo di ingresso è di € 20,00 + costo della cena: i biglietti di ingresso possono essere acquistati online nel circuito delle prevendite GO2. Per info e prenotazioni 327 31 95 706.

Il No Name è sito a Frattamaggiore in via don Minzoni, 89 (fronte uscita asse mediano)

Tags : NoName

Leave a Response