domenica, Luglio 21, 2024
HomePoliticaDe Magistris isolato e senza alleati, Forza Italia "Nessuna stampella, valuteremo se...

De Magistris isolato e senza alleati, Forza Italia “Nessuna stampella, valuteremo se sostenerlo”

Guangi valuta sostegno a De Magistris, senza alleati dopo le regionali, ma Lanzotti vuole le dimissioni del primo cittadino: sarà decisiva Mara Carfagna.

 

Questa volta, in vista delle riunioni relative al bilancio del Consiglio Comunale che si terranno in videoconferenza lunedì, martedì e giovedì prossimo, Luigi de Magistris sa di non poter fare affidamento su nessuno.

La maggioranza su cui aveva potuto contare fino a oggi non esiste più, spazzata via anche dai risultati delle elezioni Regionali durante le quali i suoi antichi alleati sono passati allo “schieramento” di Vincenzo de Luca, e nonostante i numerosi tentativi, a nulla sono valsi gli sforzi del sindaco di trovare nuove alleanze, ricercate persino tra le fila dell’opposizione.

Forza Italia sosterrà di De Magistris?

Sebbene il primo cittadino di Napoli sia stato più di una volta soccorso da Forza Italia, infatti, questo stavolta non avverrà. Dichiara a riguardo, senza mezzi termini, il consigliere Salvatore Guangi:

Non correremo di nuovo in soccorso di Luigi, questo è sicuro.

Ma, forse, non tutto è perduto per De Magistris: Guangi infatti spiega che c’è ancora, nei suoi confronti, una certa apertura da parte di Forza Italia:

Da De Magistris ci aspettiamo un’apertura nei confronti della città e dei gruppi consiliari di opposizione. Se così sarà, valuteremo il da farsi. 

Presenteremo emendamenti che riguarderanno tematiche quali la riqualificazione delle periferie e il water front.

E’ chiaro che una chiusura del sindaco ai nostri ragionamenti non potrà avere il nostro appoggio; se invece ci darà ascolto e si mostrerà propenso a lavorare nell’interesse dei napoletani, prenderemo in considerazione la nostra presenza in aula.

Lanzotti e Mara Carfagna

Tuttavia non tutti sono favorevoli a fornire appoggio a Luigi De Magistris, primo tra tutti il capogruppo di Forza Italia Stanislao Lanciotti. 

Sarà Mara Carfagna ad avere ruolo di mediatore tra le varie posizioni nei confronti del sindaco napoletano, e non sarà compito facile: i toni tra Lanciotti e Guangi erano infatti stati, soprattutto negli ultimi tempi, estremamente tesi e carichi di tensione.

Lanciotti esige ancora le dimissioni del primo cittadino; Guangi invece avrebbe, a riguardo, una posizione più morbida e la posizione della Carfagna sarà, in questo caso, decisiva.

_____

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

 

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Most Popular

Recent Comments

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker rilevato!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando estensioni per bloccare gli annunci. Sostienici disabilitando il blocco degli annunci.

Powered By
100% Free SEO Tools - Tool Kits PRO
error: IL CONTENUTO È PROTETTO