close
Cultura

Teatro Il pozzo e il pendolo: la magia de “Il Canto di Natale” sarà online!

Una tradizione che dura da 15 anni non può essere interrotta. La magia de “Il canto di Natale” de Il pozzo e il pendolo quest’anno si potrà vivere online!

Sempre maggiore è il successo del particolarissimo teatro di piazza San Domenico Maggiore, nel cuore di Napoli. Il pozzo e il pendolo non smette mai di stupire gli spettatori con le sue originalissime proposte e i suoi speciali format. Non a caso sulla pagina facebook si legge il nome del teatro seguito dalla frase “dove vivono le storie“. E sono ormai 15 anni che Il pozzo e il pendolo permette di rivivere la storia de “Il canto di Natale“, la celebre opera di Charle Dickens del 1843.

L’immensa bravura dell’attore Paolo Cresta, la magia creata dal polistrumentista Carlo Lomanto e la calda atmosfera natalizia che accoglie lo spettatore rendono lo spettacolo davvero unico (per maggiori informazioni, clicca qui!). Molti infatti sono gli spettatori abituali che nel periodo natalizio tornano ogni anno a rivivere l’originalissimo Christmas Carol.

Quest’anno però non sarà possibile a causa delle restrizioni dovute all’emergenza sanitaria. Eppure, il coronavirus non ferma l’inventiva del piccolo teatro partenopeo: la magia de “Il canto di Natale” si potrà vivere online! Un post del 5 dicembre aveva annunciato la sorpresa:

Numerosi sono stati i commenti entusiasti dell’annuncio, anche nei post seguenti: “Lo vedrei altre mille volte, stupendo!” oppure “Una tradizione da rispettare!“. Alcuni commenti sono anche particolarmente emozionanti:

«Il Pozzo e il Pendolo non potrà mai essere confinato in qualcosa di digitale da guardare a casa ma ho comprato due cofanetti perché non sia mai chiudiate per colpa del covid. In ogni caso sono sicuro che la qualità sarà la solita e comunque sarà bellissimo. Siete incredibili, ci rivedremo presto!»

Fino al 14 dicembre era possibile infatti acquistare le gift box, cofanetti che includono una particolare fragranza di tè e la ricetta del vin brulè, oltre ovviamente il codice per vedere lo spettacolo online. Ancora oggi però è possibile acquistare la propria versione digitale: basterà andare sul sito del teatro e ordinarla. In caso di difficoltà, si può contattare il numero indicato sulla pagina facebook e un’efficiente assistenza risolverà ogni dubbio.

Con soli 10 euro si avrà infatti la possibilità di avere sempre a disposizione “Il canto di Natale“, trasportando la magia dello spettacolo in casa propria. Inoltre si finanzierà così uno dei teatri più belli, ma forse ancora poco conosciuti, di Napoli.

_

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

Tags : Il canto di NataleIl pozzo e il pendolonataleteatro
Sabrina Corbo

The author Sabrina Corbo

Leave a Response