close
Cronaca

Napoli: ANM aderisce allo sciopero nazionale dei trasporti, chiusure e disagi per gli utenti

Oggi sciopero nazionale dei trasporti di 24 ore indetto da vari sindacati ha raccolto molti consensi soprattutto tra le file dell’ANM. A Napoli fermi treni della Linea1 e le funicolari, con grandi disagi per l’utenza.

Lo sciopero nazionale del trasporto pubblico indetto oggi dai sindacati  FILT-CGIL,FIT-CISL, UILTRASPORTI, FAISA CISAL, UGLFNA, dalla durata di 24 ore, sta raccogliendo molte adesioni tra il personale ANM.

I disagi sono iniziati già in mattinata, quando dalle ore 9 circa i viaggiatori hanno trovato chiusi i cancelli della metro cittadina, la Linea 1, e delle tre Funicolari (Chiaia, Centrale, Montesanto). A comunicarlo è anche la stessa ANM sui suoi canali social. Corse ridotte per i bus, tram e filobus. Come facilmente immaginabile, i disagi tra i fruitori del servizio è alto. Molti utenti sono stati costretti dunque a trovare soluzioni alternative per muoversi in città.

Ma i disagi non finiscono qui. La circolazione potrebbe ulteriormente subire rallentamenti anche a causa delle manifestazioni no Dad, anche queste messe in atto su scala nazionale.

Fasce orarie di garanzia

Linea 1 – L’azienda di trasporto napoletana ha rese pubblicato gli orari relativi alla Linea 1. Il  servizio della metro dovrebbe riprendere alla ore 17.10 da Piscinola e alle 17.50 da Garibaldi, per poi fermarsi nuovamente alle 19.50. Per quanto riguarda le funicolari, invece, la prima corsa utile è alle ore 17, mentre l’ultima sarà effettuata sempre alle 19.50.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook de La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram Twitter!

 

 

Tags : ANMFunicolareLinea1NapoliNoDad