close
Cronaca

Napoli, quartiere Arenella: parte la ripavimentazione straordinaria

Napoli, quartiere Arenella: parte la ripavimentazione straordinaria di via Giacinto Gigante, da piazza Muzii a via Marino e Cotronei.

Le foto sul profilo facebook dell’assessore Alessandra Clemente parlano chiaro. Da ieri mattina sono iniziati i lavori per una ripavimentazione straordinaria nel quartiere Arenella, precisamente di via Giacinto Gigante. Infatti, come purtroppo in altre zone di Napoli, il fondo stradale di una delle principali arterie di comunicazione di Napoli era abbastanza dissestato.

Secondo il post dell’assessore Clemente, i lavori andranno ad incidere positivamente anche sulla viabilità dell’ingresso/uscita della tangenziale dell’Arenella. Ecco le sue parole:

«I lavori coinvolgeranno una superficie totale di 5000 mq e sono finanziati attraverso il Piano Strategico Città Metropolitana di Napoli per un importo totale di 1.1 milioni di euro da quadro economico. I lavori prevedono il rifacimento dell’intera pavimentazione stradale dei marciapiedi. Sono previsti interventi sul sistema di drenaggio delle acque di pioggia, oltre che la segnaletica, arredi e dissuasori. L’intervento prevedrà una nuova pavimentazione in asfalto e influirà positivamente sul decongestionamento del traffico in ingresso/uscita dalla Tangenziale Uscita Arenella. (…) L’intervento, fortemente voluto dal territorio e dalla Municipalità, rientra nel piano che abbiamo voluto di accelerazione dei cantieri concomitante con il regime di zona rossa, al fine di arrecare il minor disagio possibile data la diminuzione della circolazione stradale».
Nella foto in basso, l’assessore Alessandra Clemente insieme all’Assessore alla Viabilità Marco Gaudini e il Presidente della Municipalità 5 Paolo De Luca.

I commenti degli abitanti del quartiere Arenella

Procedendo 100 mq alla volta, i lavori dovrebbero concludersi entro il mese di ottobre. Nonostante i lavori siano un intervento di manutenzione necessario e lodevole, non manca qualche commento di disappunto. I lavori infatti sono volti al rifacimento del fondo stradale del tratto di via Giacinto Gigante che collega piazza Muzii (conosciuta anche come piazza Arenella) o via Marino e Cotronei. Eppure, l’arteria di comunicazione inizia ben più giù dell’uscita della tangenziale.
Via Giacinto Gigante non è forse tra le vie più note di Napoli, ma senza dubbio è tra le principali strade di collegamento. Inizia da piazza De Leva (quartiere Arenella, limite quartiere Avvocata) e collega dunque la zona del Rione Materdei al Vomero. Perché dunque i lavori non comprendono anche il fondo stradale della parte “più bassa” della strada? Ecco, ad esempio, un commento di un abitante del quartiere:
«Perché solo quel tratto? Piazza Canneto e piazza De Leva? Nonostante le denunce e il sopralluogo dei Vigili niente manutenzione e solo degrado anche a livello igienico visto che Asia non fa il suo dovere in modo corretto».
Come commentano ironicamente altri, forse il Comune “si è perso dei numeri civici“. Senza dubbio, la speranza è che, al termine dei lavori, ci si ricordi anche delle zone meno centrali, ma ugualmente trafficate del quartiere Arenella.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook de La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram Twitter!

Tags : #Arenellalavorinapoli
Sabrina Corbo

The author Sabrina Corbo