close
Politica

Vaccini, de Magistris: “De Luca ostacola il piano? Lo Stato lo rimuova”

De Luca De Magistris

Vaccini, de Magistris ancora contro il governatore della Campania: “De Luca ostacola il piano? Lo Stato lo rimuova”.

Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, commentando la previsione del presidente della Regione Campania, Vincenzo de Luca, di immunizzare l’intera popolazione della città di Napoli entro luglio, afferma:

“Se de Luca ostacola il piano nazionale, mettendo a rischio la vita di persone umane e la condizione economica, sociale e lavorativa della nostra città, lo Stato deve intervenire e ha gli strumenti. Se un presidente di Regione si mette di mezzo, si toglie l’ostacolo. Compito della Repubblica è rimuovere gli ostacoli e questo può diventare un ostacolo per la salute e la ripresa economica della nostra città”.

E aggiunge:

“Mi sono davvero stancato di fare questa polemica con de Luca e meno male che, ormai, l’hanno conosciuto in tutta Italia e hanno capito che queste dichiarazioni fanno solo male perché illudono una popolazione stremata. Dicendo che può vaccinare persone che lui sa perfettamente che non può vaccinare, sta illudendo persone che sono stremate perché magari la Regione non dà i ristori che dovrebbe dare, o fa provvedimenti solo punitivi nei confronti di cittadini e categorie economiche”.

Conclude:

“Il presidente della Regione ponesse fine a tutto questo perché ora c’è bisogno di unità di cooperazione istituzionale. Se Figliuolo dice che il piano è nazionale, de Luca deve collaborare e Figliuolo non si può limitare alle parole”.

Tags : DeLucaDeMagistris