close
Cronaca

Serrande abbassate alle 21:30 e nessun obbligo di chiusura settimanale: la Campania riparte

Con l’inserimento della Campania in zona arancione a partire da lunedì 19, gli esercizi commerciali (bar, ristoranti, negozi di abbigliamento e così via) e le attività legate al servizio di persona (parrucchieri, estetisti, barbieri) riprenderanno a essere operative dalle ore 7:00 alle ore 21:30 senza obbligo di chiusura settimanale o domenicale.

Anche i servizi aggiuntivi del TPL (autobus, tram, metro, treno) si riattiveranno – con le dovute precauzioni riguardo il numero di presenze consentite a bordo – per permettere agli studenti e alle studentesse di raggiungere le mete a loro destinate.

Tali disposizioni, varate dal Presidente De Luca attraverso la sua ultima ordinanza, resteranno in vigore fino a sabato 15 maggio.