close
Cronaca

Brusciano, uccide la sorella e poi chiama la Polizia

Tragica la storia di un fratello e una sorella, a Brusciano. L’uomo, con probabili problemi psichici, ha ucciso la sorella a colpi di coltellate, barricandosi poi in casa. Le forze dell’ordine sono intervenute, su chiamata dello stesso assassino.

Per qualche motivo, infatti, è stato il fratello stesso, autore del delitto, a chiamare le forze dell’ordine e chiedere il loro intervento.  Il corpo della sorella, senza vita, è stato ritrovato sulle scale interne del palazzo. In corso le indagini per accertarsi dei fatti.