close
Cronaca

Napoli, i vaccini non bastano: hub chiusi per 24 ore

Con l’eccezione della Mostra d’Oltremare, tutti gli hub di Napoli chiudono per 24 ore. La causa è che non ci sono abbastanza vaccini disponibili. Ma l’Azienda Sanitaria Locale Napoli 1 Centro assicura però che da domani si riprenderà alla normalità, dato l’arrivo, in giornata, di nuove dosi di vaccini Pfizer e Moderna. Continuano però i vaccini di richiamo, per cui le scorte basteranno.

“Si ribadisce che, sia per le prime, sia per le seconde dosi, i cittadini dovranno presentarsi solo se convocati tramite SMS al numero indicato in fase di registrazione sulla piattaforma regionale, si conferma, dunque, il normale svolgimento della campagna vaccinale nel rispetto delle dosi di vaccini disponibili e si assicura entro la giornata di lunedì l’invio degli SMS a coloro che nelle prossime 48 ore dovranno ricevere le prime o le seconde dosi di vaccino così come già programmato”

ha spiegato in una nota ufficiale l’Azienda Sanitaria Locale Napoli 1 Centro,

Da domani, invece, inizierà la campagna di vaccinazione per il personale navigante della Campania, iscritto ai Servizi Assistenza Sanitaria Naviganti (SASN), che si terrà presso l’hangar Atitech di Capodichino. Questi riceveranno il vaccino monodose Johnson & Johnson.

Come spiegato l’Unità di Crisi della Regione Campania il piano vaccinale seguirà il seguente schema:

martedì 25: 9,00/13,00 cognome da A a E

martedì 25: 14,00/18,00 cognome da F a I

mercoledì 26: 9,00/13,00 cognome da L a P

mercoledì 26: 14,00/18,00 cognome da Q a Z