close
Cronaca

Villa Literno: 35enne tenta suicidio bevendo un litro di detersivo, salvato dai Carabinieri

Quando i militari dell’Arma sono giunti ella sua abitazione, il giovane si trovava riverso sul pavimento. Trasportato in ospedale è stato sottoposto a una lavanda gastrica e non corre pericolo di vita.

A Villa Literno, provincia di Caserta, un 35enne ha tentato il suicidio, ingerendo un litro di detersivo. L’allarme è stato lanciato verso l’ora di pranzo, e i Carabinieri sono riusciti a soccorrere il ragazzo in extremis. Giunti sul luogo hanno trovato il giovane riverso sul pavimento. Al suo fianco un biglietto nel quale sono contenuti i motivi del gesto. Poco dopo i militari, sul posto sono arrivati anche i sanitari del 118, che hanno trasportato d’urgenza il 35enne all’ospedale San Giuseppe Moscati di Aversa, nella provincia di Caserta, dove è stato sottoposto a lavanda gastrica: fortunatamente, il giovane non corre pericolo di vita.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook de La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram Twitter!

 

Tags : carabiniericasertaTentatoSuicidiovillaliterno