close
Cronaca

La banda del buco colpisce ancora a Chiaia: Gioielleria Baggio nel mirino dopo un mese

La banda del buco colpisce ancora, sempre a Via Filangieri (Napoli): I ladri hanno tentato (di nuovo) di svaligiare, uscendo dal sottosuolo, la gioielleria Baggio. Quest’ultima si trova nella famosa via dello shopping di Chiaia. Il tunnel scavato dai malviventi si fermava a pochi metri dall’ingresso, ed è stato dunque inconcludente. Il mese scorso i ladri erano riusciti ad irrompere nella gioielleria, ma non riuscirono a svaligiarla o a portare via alcunché  per via della reazione pronta del personale, che li aveva messi in fuga. Sul posto oggi sono arrivati i carabinieri che hanno già avviato le indagini per ricostruire quanto accaduto. Con l’aiuto di operai e tecnici specializzati una ruspa sta scavando al margine del marciapiedi per individuare i tunnel attraverso cui i rapinatori hanno provato a irrompere nella gioielleria.

Nella zona di Chiaia, dove ci sono importanti gioiellerie, boutique e banche, il modus operandi del tunnel è abbastanza diffuso fra i malviventi. Difatti, la scorsa tentata irruzione nella gioielleria della cosiddetta “banda del buco” risale soltanto al 30 Aprile. Una commessa, entrando, aveva trovato un criminale sbucato da un muro dopo aver sfondato la parete. La donna sarebbe quindi fuggita via, facendo scattare l’allarme e richiudendosi alle spalle la porta della gioielleria, rimasta poi bloccata. Sul posto arrivarono praticamente subito i carabinieri, assieme anche ai Vigili del Fuoco (necessari per rientrare nella gioielleria).

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook de La Bussola per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!