close
Sport

Demme si è operato al ginocchio con successo ma salterà la prima parte della stagione

Il calciatore del SSC Napoli, Diego Demme, è stato operato al ginocchio destro per la rottura/avulsione del legamento collaterale mediale. Il centrocampista si era infortunato in occasione di un’amichevole tra il Napoli e la Pro Vercelli. L’intervento, eseguito a Villa Stuart, a Roma, è perfettamente riuscito ma al calciatore servirà un periodo di recupero abbastanza lungo prima di tornare in campo. Inizierà la riabilitazione tra circa 10 giorni, per cui salterà la parte iniziale della stagione. Inizierà la riabilitazione tra una decina di giorni, saltando tutta la parte iniziale della stagione anche se il club non specifica esattamente quando.
Luciano Spalletti potrà tornare, però, a fare affidamento sul centrocampista tra circa due (se non addirittura anche tre) mesi. Ottimisticamente Demme dovrebbe saltare, tra Europa League e Campionato, buona parte di stagione, e rientrare non prima di dicembre. Il Napoli, memore dell’infortunio di Ghoulam, non forza i ritmi di recupero.

 

Il comunicato del Napoli

Di seguito il comunicato ufficiale dell’SSC Napoli circa l’operazione del giocatore.

Il giocatore Diego Demme nella giornata odierna, accompagnato dal Responsabile Sanitario azzurro Raffaele Canonico, è stato sottoposto, presso Villa Stuart Mariani a un intervento chirurgico effettuato dal professor Mariani, per la rottura/avulsione del legamento collaterale mediale del ginocchio destro. L’intervento è perfettamente riuscito. Il giocatore osserverà un periodo di 7-10 giorni di riposo e poi comincerà la riabilitazione.

Inizialmente per il giocatore si pensava ad uno stop anche più lungo, addirittura fino ai sei/sette mesi.

 

 Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook de La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!
Tags : CALCIODiegoDemmeInfortunioDemmenapolicalciosscnapoli