close
Cronaca

Napoli, chiude a settembre la funicolare di Chiaia e non si sa quando riaprirà

Per chi vive – quotidianamente o saltuariamente – Napoli, la funicolare è un mezzo essenziale per spostarsi da una parte all’altra della città senza troppa fatica e quella di via Chiaia rientra a pieni voti nella definizione. Sfortunatamente, però, essa smetterà presto di essere a disposizione di residenti e turisti a causa della disorganizzazione e del menefreghismo generali.

La funicolare di Chiaia, infatti, chiuderà a settembre come da programma – il giorno 30 scadrà ufficialmente la proroga richiesta per la revisione ventennale che sarebbe dovuta essere operata già 4 anni fa – e non c’è certezza su quando riaprirà: bisognerebbe fare dei lavori per garantire sicurezza e massima efficienza ma nessuno – inizialmente si era proposta Leitner ma poi ha ritirato la propria candidatura in seguito a dei disguidi – ha risposto al bando lanciato da ANM, l’azienda concessionaria del servizio di trasporto pubblico nel capoluogo campano.

È nei progetti di ANM chiedere un’ulteriore proroga quinquennale al Ministero dei Trasporti per avere tempo di organizzarsi per la manutenzione, tuttavia le possibilità che venga graziata sono minime. Resta l’obbligo di istituire una nuova gara d’appalto nella speranza che qualcuno accetti l’incarico.

A settembre ritornerà invece operativa la funicolare di Mergellina.

Tags : #chiaiaFunicolarenapoli