close
Cronaca

Ragazza in arresto cardiaco salvata dal 118 a Scampia

Ormai fuori pericolo di vita la ragazza soccorsa dai medici del 118 ad appena 15 anni.

È la notte tra il 10 e l’11 settembre quando a Scampia una ragazza di appena 15 anni cade a terra in preda ad un attacco cardiaco. Le sue condizioni erano complicate, ma il pronto intervento dei medici del 118 è riuscito a salvarle la vita. Durante il trasporto presso l’ospedale Cardarelli l’intervento dell’equipaggio è tanto prezioso da salvare la vita alla ragazza. Più volte lungo la strada verso l’ospedale, infatti, si è reso necessario l’uso del defibrillatore, tanto gravi erano le condizioni in cui versava.

Oggi, la madre della ragazza invia un sms all’equipaggio di quell’ambulanza che ha salvato la vita di sua figlia:

Sono la mamma di Roberta, la ragazza che la notte tra il 10 e l’11 settembre a cui lei e i suoi colleghi, senza mai arrendervi, avete salvato la vita. Non lo dimenticherò mai. Adesso sta bene, le hanno impiantato un defibrillatore. Grazie, grazie, grazie, infinitamente grazie.

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

Emiliana D'Agostino

The author Emiliana D'Agostino