close
Sport

Cosa è successo a Zielinski? Tra dolori al petto e febbre ecco quando tornerà

Ancora problemi di salute in casa Napoli.

Questa volta si tratta del polacco Piotr Zielinski. Dunque, dopo il k.o. di Koulibaly, Fabian, Insigne, Lobotka… adesso la squadra partenopea dovrà fare a meno anche del numero 20 del centrocampo.

In molti avrete visto le complicazioni avute dopo i problemi accusati al 20′ della scorsa partita contro l’Empoli, quando ha chiesto di uscire dal campo toccandosi il petto: tosse, mal di gola e problemi respiratori.

All’inizio si è pensato al peggio, di un ipotetico contagio da Covid, ma fortunatamente questa ipotesi è stata scongiurata dai test risultati negativi.

La tracheite

Si tratta infatti di sintomi collegabili ad una tracheite che impedirà il centrocampista di scendere in campo non prima del 2022, probabilmente a gennaio.

Attualmente non si sta allenando con la squadra poiché il malessere è proseguito sfociando in una febbre forte. Sarà controllato nuovamente dallo staff medico, così da verificare quando sarà possibile ricominciare ad allenarsi. E’ improbabile che oggi, alla ripresa Zielinski possa essere presente a Castelvolturno”, riferisce il quotidiano torinese “Tuttosport”.

Questione Partite

Ciò che preoccupa principalmente è la sua assenza in vista di partite difficili come la prossima contro il Milan. Situazione in evoluzione che attualmente lascia prevedere un suo ritorno non prima del match tanto atteso tra Juventus e Napoli, che andrà in scena proprio nel giorno dell’epifania

__

Continua a seguire il nostro sito e la pagina Facebook La Bussola TV per orientarti e informarti in Campania. Siamo anche su Instagram!

 

Tags : sscnapoliZIELINSKI
Raffaele Accetta

The author Raffaele Accetta

Giornalista innamorato della verità. Videoreporter. Amo scrivere, intervistare, fotografare.