close
CulturaEventi

Napoli, Città della Scienza: il mondo della scienza incontra la Befana

La Befana fa il suo ingresso a Città della Scienza per stupire i piccoli visitatori, e i loro accompagnatori, con tante esperienze interessanti. Il mondo della simpatica vecchina dalle scarpe rotte incontra quello della scienza e dà vita a tanti spettacoli interessanti, tra cui un live show sul misterioso mondo degli insetti e un incredibile science show che ci permetterà di “toccare con mano” una cometa.

Non mancherà una divertente Tombola rivisitata in chiave scientifica, e addirittura un laboratorio interattivo per realizzare la ‘befana volante’. Infine, non mancheranno le bellissime ed interessanti visite guidate al museo del Corpo Umano CORPOREA e si potrà anche assistere agli straordinari spettacoli del PLANETARIO.

Il programma della festa della Befana

MOSTRA INSETTI&CO – Ore 9.00; 10.00; 11.00; 12.00; 13.00, 14.00, 15.00, 16.00 – per tutti Partenza dall’infopoint di Corporea

SPETTACOLI AL PLANETARIO – Robot Explorers Ore 10.45 – 11.30 – 14.00 – 14.45 – Dalla Terra all’Universo Ore 12.15 – 13.00 – 15.30

Insetti&Co Live Show – Occhi e telecamere puntati su grandi, piccoli, velenosi e indispensabili insetti. Un sorprendente science show che avrà come protagonisti organismi reali e modelli per mostrare le incredibili meraviglie del mondo degli Insetti. (Dai 7 anni)

Non la solita cometa! – Acqua, sabbia, terriccio, ammoniaca, carbone e ghiaccio secco…di certo non la solita cometa! Insieme ai comunicatori della scienza de Le Nuvole eseguiremo uno “speciale” procedimento per realizzare una cometa da toccare con mano. (Dai 7 anni)

Tombola scientifica – Il più classico dei giochi di società natalizi e la tradizionale numerazione della smorfia napoletana che attribuisce significati a ciascun numero da 1 a 90, rivisitati in chiave scientifica! I comunicatori della scienza de Le Nuvole animeranno un cartellone gigante e ricco di esperimenti, ai partecipanti il compito di scegliere le cartelle con le curiosità scientifiche vincenti. E per chi arriverà alla Tombola?! Un dono con i fiocchi! (Dai 7 anni)

“La vecchia in cielo!” – Questa è la notte! La notte per mettersi col naso in su per scorgere una vecchia signora a cavallo di una scopa. Ma quale sarà il segreto del suo volo? Attraverso esperimenti e giochi interattivi scopriremo le caratteristiche fisiche dell’aria, come può essere sfruttata per rimanere ancorati al suolo ma anche per poter volteggiare nel cielo, proprio come fa la Befana! Realizza la tua “vecchina” volante seguendo i suggerimenti dei comunicatori de Le Nuvole Scienza e sperimenta i segreti del volo! (Dai 7 anni)

Colour Attack! – pittura creativa Un nuovo attacco d’arte per i piccolissimi ospiti (dai 3 anni) che in mezzo a tempere, stencil, pennarelli potranno trovare tutto l’occorrente per dare libero spazio alla propria fantasia. Una lunga tavolozza da riempire con la propria creatività lasciandosi ispirare dalle atmosfere natalizie e invernali sempre accompagnati da Le Nuvole Scienza. (Dai 3 anni in su)

Il programma include anche le Mostre di Città della Scienza: SARS-COV-2: IL VIRUS CHE CI HA CAMBIATO LA VITA la nuova “isola tematica” al piano terra di Corporea che racconta, attraverso oggetti, immagini, video, installazioni multimediali ed esperimenti, la storia della pandemia; MOSTRA INSETTI & CO., con tanti ‘ospiti’ interessanti, tra insetti e invertebrati, la cui esistenza è favorita o messa a rischio a causa delle attività umane; “7 PASSI NELLA SOSTENIBILITÀ”: un percorso di 7 exhibit interattivi in cui i ragazzi sono chiamati a costruire il proprio modello di casa eco-sostenibile ed intelligente come dei veri e propri progettisti del futuro.

Gli eventi saranno organizzati in sicurezza con green pass, mascherina e distanziamento e con acquisto di biglietti online o, in alternativa, la prenotazione obbligatoria. Per tutti, l’ingresso è di 7 €

Modalità di accesso e visita – Per la giornata del 6 gennaio 2022, per accedere al Science Centre di Città della Scienza saranno obbligatori l’acquisto dei biglietti online o, in alternativa, la prenotazione, per un migliore rispetto delle misure antiCovid e offrire una visita migliore al nostro pubblico.

L’ingresso è organizzato su due turni: 1° turno dalle 09.00 alle 12.45/ 2° turno dalle 13.15 alle 17.00

Le prenotazioni dovranno pervenire entro le ore 15 del 5 gennaio 2022.