close
CronacaScuola

Campania: licei in sciopero contro il rientro in classe

Sciopero per gli istituti superiori in tutta la Campania. Studenti richiedono maggiore sicurezza

di Nicolaos Nicolau

Scuolazoo

Sono in aumento gli istituti superiori che aderiranno allo sciopero generale contro le nuove direttive  del Governo in ambito scolastico. Stamane, circa il 50 % – 70% degli studenti di comune accordo hanno manifestato senza rientrare in classe. La maggior parte degli alunni dei nostri istituti di secondo grado non si sente tutelato abbastanza. Secondo alcuni sondaggi, proposti tramite social, il 92% dei gruppi classe considera rischioso un rientro conseguente all’imminente boom di contagi. Secondo gli ultimi provvedimenti del Presidente della Regione De Luca , non si è disposta la chiusura dei licei. In risposta alle ultime decisioni, la maggior parte degli studenti campani si è astenuto e si asterrà dalle lezioni in presenza.

Per ora non sono state ancora emanate ordinanze di deroga dalle disposizioni ministeriali da parte dei rappresentanti. Attualmente, spiegano gli studenti , non ci sono le condizioni adatte alla didattica in presenza e si preferisce quella a distanza DaD.  Probabilmente, nei prossimi giorni il Coordinamento  Regionale e il CPS di Napoli interverranno richiedendo un confronto con gli organi della Regione . Per quanto continuerà lo sciopero? il TAR sembra oscurare le richieste e gli studenti pronti a prolungare il da farsi.

Tags : CampaniacovidDADDeLucaNapoliSciopero
Nicolaos Nicolau

The author Nicolaos Nicolau

Studente liceale al Leon Battista Alberti di Napoli.